Adventus.

L’incontro con la comunità carinziana di Seeboden e la cittadina bavarese di Neumarkt St. Veit che, da oltre trent’anni, intrattengono rapporti di amicizia e di gemellaggio con Caneva, trova puntale riscontro con la 1a domenica di Avvento, momento molto importante e qualificante per le tradizioni ed il folclore delle nazioni di lingua tedesca.

In questa occasione le due comunità arrivano a Caneva per offrire in dono alla nostra comunità la “Corona dell’Avvento” e l’albero di Natale.

La manifestazione inizia nel primo pomeriggio di sabato 29 novembre, con l’arrivo da Neumarkt St. Veit del grande pino, che viene collocato al centro della piazza del capoluogo.

Nel pomeriggio, a Fiaschetti, si tiene un corso di cucina per la realizzazione di dolci natalizi tedeschi.

In serata, c’è un concerto di musica classica con artisti tedeschi e canevesi.

Nella mattinata di domenica 30 novembre c’e’ la consegna solenne alla comunità religiosa di Caneva della “Corona dell’Avvento” – che verrà portata nell’arcipretale prima della Santa messa solenne delle ore 10.00.

La cerimonia religiosa sarà animata dal coro di Lieserhofen.

Al termine della Santa messa, sulla piazza antistante la chiesa si terrà un mercatino con prodotti bavaresi e carinziani, mentre un complessino, il “Rot Wine Trio”, farà un giro per tutte le osterie del paese, intrattenendo i presenti con melodie tipiche della tradizione austriaca.

Leave a comment