Frammenti d’arte e architetture diverse.

Al centro della diroccata cinta muraria del Castello, troverete la chiesetta-santuario di Santa Lucia dell’XI secolo (anticamente dedicata a San Salvatore). Ricostruita ed ampliata nel XVI secolo sulle antiche strutture, è ancora ben conservata.

Al suo interno ammirerete alcuni affreschi rinascimentali. Tra questi, un San Lorenzo in una nicchia dipinta, del pittore Pietro Gorizio.

Da notare la torre campanaria, riadattamento e sovraedificazione dell’antico mastio. Sopra la porta, il bassorilievo del Leone alato, rappresentazione simbolica dell’evangelista Marco, simbolo della città di Venezia e della sua antica Repubblica.

Prenota la tua visita al castello.

Leave a comment