Sulle colline di Caneva, passando per il castello.

Circa 1 km di asfalto, il resto su terra battuta, sentieri, mulattiere, prati, per un totale di 10 km di percorso tecnico, ricco di saliscendi facilmente superabili a piedi, sulle colline di Caneva, passando per il Castello e compiendo il giro del Col de Fer: questo è il tracciato della gara per mountain bike “Fra i colli di Caneva” che si tiene la secondo domenica di ottobre.

  • Partite dalla piazza di Caneva in direzione Cansiglio.
  • Lasciate a destra l’indicazione per il castello e proseguite dritti dentro la valletta dei rio Vallegher.
  • Costeggiatelo fino alla fine della strada che termina in una cava a cielo aperto.
  • Salite ora su un ripido sentiero a destra della cava, tra pioppete e arbusti, fino a incontrare la strada asfaltata Caneva-Cansiglio.
  • Qui svoltate a destra, fino a trovare l’indicazione per il castello.
  • Iniziate la salita con rampa che porta in cima al colle, su strada sterrata e cemento. Vi porterà a godere dell’antico maniero e di una vista incantevole dalla terrazza edificata sui resti delle suggestive rovine.
  • Passate a sinistra sotto il portale medioevale, scendendo sul “sentiero dei morti” (non spaventatevi per il suo nome: un tempo, veniva utilizzato per portare i defunti a riposare nel recinto del castello). La sua imboccatura, a sinistra dei gradini diroccati, conduce tra piante secolari a costeggiare il colle fino a congiungersi con la strada sterrata.
  • Da qui, proseguite a destra per 500 m circa, dove poi imboccate a sinistra – prima di una salita – un sentiero che corre sconnesso fino a sbucare sulle colline coperte dai vigneti.
  • Potete percorrerlo o provare divertenti alternative tra le rive, fino a scendere fino al paese di Caneva.

Leave a comment